Vuoi bruciare di più?

mangiare bene , dimagrire,metabolismo,massa corporea,muscoli ,antiossidante,dieta metabolica,dieta,alimentazione,benessere,bellezza,cibi,cibo,l sogno di tutti sarebbe quello dei poter mangiare bene e dimagrire. E quanta invidia proviamo nel vedere qualche amico o parente che pur nutrendosi con dovizia di cibo rimane sempre magro e in splendida forma. La sua fortuna è quella di avere un ottimo metabolismo, che brucia tutto il cibo ingerito e lo trasforma in energia positiva. Senza che la bilancia ne risenta in alcun modo. Invece noi se esageriamo un pochino… C’è differenza tra individuo e individuo a livello metabolico, e a questa diversità possono concorrere diversi elementi, a cominciare dall’età. Scientificamente è stato provato che superata la soglia, fatidica, dei 40 anni, il metabolismo rallenta del 5% ogni dieci anni, senza che per questo si possa fare qualcosa.

La dieta metabolica

Altro fattore importante, il sesso, che dà una mano soprattutto alle donne, mentre i maschietti bruciano di più a riposo. Infine, la massa corporea: più muscoli equivalgono a un miglior metabolismo. Veniamo al cibo. Domanda d’obbligo: ci sono alimenti che aiutano? Alcune ricerche hanno dimostrato che il peperoncino e cibi speziati possono far aumentare il metabolismo del 20% per circa 30 minuti, ma non si sa oltre questo lasso temporale cosa succeda veramente. Un analogo discorso lo si può fare per il verde, grazie all’EGCG, un antiossidante che secondo alcuni ha gli stessi benefici del peperoncino. Secondo uno studio americano, pubblicato sulla rivista scientifica “American Journal of Clinical Nutrition”, 90 milligrammi di EGCG e 50 milligrammi di caffeina assunti durante i pasti bruciano il 4% di energia in più nell’arco delle 24 ore. Cosa che non accade se l’assunzione è limitata alla caffeina.

Accelerare il metabolismo, come fare

In ogni caso, vale come regola generale, qualsiasi di cibo è in grado, nella prima ora dopo il consumo, di accelerare il metabolismo, mentre le proteine necessitano del 25% in più di energia per essere digerite. Allora, come fare per dare maggior sprint al nostro metabolismo? Far crescere i nostri muscoli, non esagerare con le proteine, fare sport e mangiare spesso durante il giorno (c’è chi suggerisce ogni tre ore). Spezzettando l’alimentazione giornaliera in tanti “mini pasti”, a tre ore di distanza l’uno dall’altro, potremmo dimagrire un chilo e mezzo in meno a settimana. Una sorta di allenamento continuato per il metabolismo, che trarrà solo benefici da questa iper attività. Naturalmente mai esagerare…poco e spesso è il miglior consiglio possibile su cui concordano anche i nutrizionisti.

Vuoi bruciare di più?ultima modifica: 2013-09-08T13:49:32+02:00da elena1973b
Reposta per primo quest’articolo