Tagli capelli Primavera Estate 2013: le tendenze

 Non solo moda sulle passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi, ma anche make-up ed acconciature da cui prendere spunto sin da ora. Ecco alcune pettinature e tagli a cui possiamo ispirarci.
Una tendenza che ci accompagna da diversi mesi, e sarà così anche per la prossima stagione estiva sarà un must. Per essere veramente alla moda impariamo a fare la fishtail braid, ovvero la treccia a spina di pesce, oppure dei torchon di capelli.Comoda e pratica, la treccia ci darà un look sofisticato.

Uno chignon strutturato, creato una treccia. Per crearlo basta fare una treccia alta e poi attorcigliarla su se stessa fermandola con un elastico del colore dei capelli. Fermare l’acconciatura con delle mollette alla base dello chignon e poi una spruzzata di lacca per fissare tutto.
Casual-chic e informale di giorno, lo chignon si trasforma in un’acconciatura più sofisticata la sera grazie ad un cerchietto di paillettes da abbinare ad un make-up molto delicato. 
E se alcuni stilisti come Victoria Beckham e Gucci ci hanno messo in riga, ecco invece che la donna di Versace ha un look sciolto, spettinato, più selvaggio.
Tagli capelli Primavera Estate 2013: le tendenzeultima modifica: 2013-06-11T21:14:00+02:00da elena1973b
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment